Conciliazione con Unipol

Risolvere controversie in tempi molto più rapidi senza dover ricorrere al giudice ordinario.


Le organizzazioni dei consumatori del CNCU ed il Gruppo Unipol Assicurazioni hanno sottoscritto un accordo di collaborazione con lo scopo di estendere la conciliazione alle controversie relative alla liquidazione dei danni RC-auto. La conciliazione riguarda le compagnie Unipol e Aurora, Linear e Navale Assicurazioni del Gruppo Unipol.
 

Campo di applicazione della conciliazione

  • Tutti i sinistri che rientrano nelle procedura dell’indennizzo diretto,
  • nonché per gli altri sinistri RC-auto, a condizione che la richiesta di risarcimento non sia superiore a 50 mila euro.


Una parte dell’accordo, aggiunta esclusivamente per il Centro Tutela Consumatori ed Utenti, offre ai consumatori di madre lingua tedesca la possibilità di coinvolgere un rappresentante della compagnia con conoscenza della lingua tedesca, e così l’intera procedura potrà svolgersi in lingua tedesca.

L’accesso alla procedura di conciliazione è molto facile. La richiesta di conciliazione potrà essere inviata al CTCU. Una volta ricevuta la domanda, la commissione di conciliazione – composta da un rappresentante dell’Associazione dei Consumatori e da uno della Compagnia di Assicurazione – si riunisce. In quella sede si cercherà di trovare una soluzione entro 20 giorni dalla ricezione della domanda.

Download della domanda di conciliazione


 

 

Tipo:conciliazione paritetica

Campo di applicazione:controversie con le le compagnie assicuratrici Unipol, Aurora, Linear e Navale Assicurazioni del Gruppo Unipol

Esito della conciliazione:convenzione d’arbitraggio con valore di accordo contrattuale oppure verbale di mancata conciliazione

Richiesta presso:CTCU

Costi:l’assistenza e/o consulenza da parte del CTCU è riservata ai soci