Abitare, costruire ed energia

Abitare, costruire ed energia

Novità

06.06.2017
11.05.2017
11.05.2017

Sino ad oggi, le prestazioni degli spazzacamini venivano fatturate secondo un  tariffario. In futuro verrà calcolato e fatturato il tempo di lavoro effettivamente svolto.

Gli spazzacamini erano una delle poche eccezioni: fatturavano le prestazioni non secondo l'effettivo tempo di lavoro svolto, ma secondo un tariffario prestabilito. L'elenco riportava soltanto il prezzo massimo applicabile e nella prassi spesso veniva applicata proprio la tariffa massima.

04.04.2017
29.11.2016
07.10.2016

Foglio informativo

L’umidità nei muri e nei pavimenti può causare danni anche gravi ad un edificio. Si inizia con i cattivi odori, si passa poi per la formazione di muffe e all’erosione degli intonaci, per arrivare, infine, nei casi più gravi, al rischio di crolli. Non è facile trovare le giuste soluzioni per il risanamento e spesso solo una combinazione di vari interventi porta al risultato desiderato.
 

L’energia elettrica in Alto Adige proviene interamente da centrali idroelettriche, a differenza di quanto accade in molte altre regioni. Sebbene dunque sia prodotta in modo “ecologico”, ciò non
toglie la necessità di utilizzarla razionalmente al fine di evitare gli sprechi. Senza contare che risparmiando elettricità si risparmia anche denaro.

Per ridurre i consumi elettrici in casa, occorre pensarci fin dall’acquisto degli elettrodomestici, privilegiando quelli a basso consumo.

Principali consumi energetici in casa

3% lavastoviglie

Downloads

like-512_0.png

like-512_0.png

Top