Giocattoli e bambini

Foglio informativo

 

Buoni solo per giocare o anche per imparare?

"Attraverso il computer i bambini possono imparare cose importanti per il loro futuro", quest'affermazione rispecchia un'idea assai diffusa, sebbene ancora tutta da dimostrare. Resta infatti da chiarire se i videogiochi insegnino veramente qualcosa di più che raggiungere il "livello di difficoltà successivo".

 

PVC fuori legge

Nel marzo 2000 è entrato in vigore il divieto di impiego di sostanze morbide (ftalati) nei giocattoli e negli articoli di puericultura in PVC destinati ad essere messi in bocca dai bambini.

Sono escluse dal divieto le sostanze meno nocive come il polipropilene (PP) e il polietilene (PE).

Il PVC è invece ammesso nella fabbricazione di giocattoli (p.e. bambole) per i bambini più grandi. Per evitare l'acquisto di giocattoli contenenti questa sostanza, leggete bene le indicazioni riportate sulle confezioni.

Tests

like-512_0.png

like-512_0.png

Top