Informativa sulla privacy

Informativa sulla privacy
ai sensi del art. 13 del Codice in materia di
protezione dei dati personali (D.lgs. n. 196/2003)

Il soggetto titolare del trattamento dei dati personali

Il Centro Tutela Consumatori Utenti di Bolzano – di seguito CTCU - è un’associazione indipendente di promozione sociale (registrata nel registro provinciale delle A.P.S. con decreto del presidente della giunta provinciale n. 262/1.1 dd. 08.10.2004 ai sensi della L.P. nr. 11/1993), agisce nell’ambito della Legge Provinciale n. 15/92 per la tutela dei consumatori – ovvero in regime di convenzione con l’amministrazione della Provincia Autonoma di Bolzano medesima – e fa parte del Consiglio Nazionale Consumatori Utenti ai sensi ex art. 137 del Codice del Consumo (D. Lgs. n. 206/2005).
 

Le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati

Le consumatrici e i consumatori conferiscono volontariamente i propri dati personali al CTCU per l’adesione all’associazione e per l’espletamento delle operazioni relative alla tutela e difesa dei loro interessi e all’informazione dei consumatori sui loro diritti. I dati personali raccolti al momento dell’adesione del CTCU, ovvero all’apertura della relativa pratica, e i documenti nei quali i dati predetti siano eventualmente contenuti, sono archiviati su supporto cartaceo e/o informatico e vengono utilizzati esclusivamente per le operazioni collegate al tesseramento, alla gestione delle doglianze del consumatore nei confronti delle controparti e informazione dei consumatori.
 

La natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati e le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere

Il conferimento dei dati è indispensabile per l’adesione all’associazione e per l’apertura della eventuale pratica di tutela dei consumatori interessati: il rifiuto al loro conferimento rende impossibile associarsi al CTCU e non consente la trattazione e l’espletamento della pratica di tutela.
 

I soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'ambito di diffusione dei dati medesimi

I dati personali conferiti dai consumatori vengono comunicati: agli istituti bancari (per l’eventuale autorizzazione RID) e alla compagnia assicuratrice (per la polizza cumulativa di tutela legale) per il completamento della richiesta di adesione all’associazione; alle controparti oggetto delle doglianze, agli organi istituzionali del CTCU (ad es. Organo di Conciliazione), ai professionisti eventualmente interpellati nel corso del reclamo (es. parere di studio legale in caso di una causa pilota) e agli istituti bancari (ad es. nel caso dell’ottenimento di un risarcimento a favore del consumatore); alle società che gestiscono i servizi offerti ai consumatori associati (ad es. tipografia che stampa ed invia il mensile Pronto Consumatore del CTCU). Possono venire comunicati alle Autorità istituzionali (ad es. Garante della privacy, Garante della concorrenza e del mercato, Garante delle comunicazioni) previo esplicito e specifico consenso al trattamento sottoscritto dai consumatori. I dati personali non vengono in alcun modo diffusi.
 

I diritti di cui all'articolo 7 del D.Lgs. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali

I consumatori hanno il diritto di ottenere l’indicazione: della provenienza dei loro dati personali; delle finalità e modalità del trattamento; della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; degli estremi identificativi del titolare e dei responsabili del trattamento dei dati; dei soggetti o delle categoria di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati. I consumatori hanno il diritto di ottenere: l’aggiornamento, la rettifica o, quando vi sia interesse, l’integrazione dei dati; la cancellazione, la trasformazione e forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti e successivamente trattati; l’attestazione che le operazioni di aggiornamento, rettifica, cancellazione o blocco dei dati sono state portate a conoscenza anche di coloro ai quali i dati sono stati comunicati, salvo il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi sproporzionato all’obiettivo. I consumatori hanno diritto di opporsi, in tutto o in parte: per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale informativo.
Per l’elenco dei soggetti ai quali l’interessato può rivolgersi per esercitare i diritti qui descritti, si prega consultare il paragrafo successivo.
 

Gli estremi identificativi dei soggetti che effettuano il trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati è il/la presidente e rappresentante legale del CTCU, Responsabile del trattamento dei dati è Walther Andreaus direttore del CTCU; i recapiti sono: via Dodiciville 2 I-39100 Bolzano/BZ, tel. +39(0)471.975597, fax. +39(0)471.979914, e.mail info@centroconsumatori.it.
Al titolare e al responsabile qui indicati i consumatori possono rivolgersi per l’esercizio dei diritti di cui al paragrafo precedente e per ogni altra informazione in merito al trattamento dei loro dati personali conferiti.


Bz, 08.03.2010

 

Informativa sulla privacy
ai sensi del art. 13 del Codice in materia di
protezione dei dati personali (D.lgs. n. 196/2003)

 

 

Il soggetto titolare del trattamento dei dati personali

Il Centro Tutela Consumatori Utenti di Bolzano – di seguito CTCU - è un’associazione indipendente di promozione sociale (registrata nel registro provinciale delle A.P.S. con decreto del presidente della giunta provinciale n. 262/1.1 dd. 08.10.2004 ai sensi della L.P. nr. 11/1993), agisce nell’ambito della Legge Provinciale n. 15/92 per la tutela dei consumatori – ovvero in regime di convenzione con l’amministrazione della Provincia Autonoma di Bolzano medesima – e fa parte del Consiglio Nazionale Consumatori Utenti ai sensi ex art. 137 del Codice del Consumo (D. Lgs. n. 206/2005).

 

 

Le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati

Le consumatrici e i consumatori conferiscono volontariamente i propri dati personali al CTCU per l’adesione all’associazione e per l’espletamento delle operazioni relative alla tutela e difesa dei loro interessi e all’informazione dei consumatori sui loro diritti. I dati personali raccolti al momento dell’adesione del CTCU, ovvero all’apertura della relativa pratica, e i documenti nei quali i dati predetti siano eventualmente contenuti, sono archiviati su supporto cartaceo e/o informatico e vengono utilizzati esclusivamente per le operazioni collegate al tesseramento, alla gestione delle doglianze del consumatore nei confronti delle controparti e informazione dei consumatori.

 

 

La natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati e le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere

Il conferimento dei dati è indispensabile per l’adesione all’associazione e per l’apertura della eventuale pratica di tutela dei consumatori interessati: il rifiuto al loro conferimento rende impossibile associarsi al CTCU e non consente la trattazione e l’espletamento della pratica di tutela.

 

 

I soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'ambito di diffusione dei dati medesimi

I dati personali conferiti dai consumatori vengono comunicati: agli istituti bancari (per l’eventuale autorizzazione RID) e alla compagnia assicuratrice (per la polizza cumulativa di tutela legale) per il completamento della richiesta di adesione all’associazione; alle controparti oggetto delle doglianze, agli organi istituzionali del CTCU (ad es. Organo di Conciliazione), ai professionisti eventualmente interpellati nel corso del reclamo (es. parere di studio legale in caso di una causa pilota) e agli istituti bancari (ad es. nel caso dell’ottenimento di un risarcimento a favore del consumatore); alle società che gestiscono i servizi offerti ai consumatori associati (ad es. tipografia che stampa ed invia il mensile Pronto Consumatore del CTCU). Possono venire comunicati alle Autorità istituzionali (ad es. Garante della privacy, Garante della concorrenza e del mercato, Garante delle comunicazioni) previo esplicito e specifico consenso al trattamento sottoscritto dai consumatori. I dati personali non vengono in alcun modo diffusi.

 

 

I diritti di cui all'articolo 7 del D.Lgs. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali

I consumatori hanno il diritto di ottenere l’indicazione: della provenienza dei loro dati personali; delle finalità e modalità del trattamento; della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; degli estremi identificativi del titolare e dei responsabili del trattamento dei dati; dei soggetti o delle categoria di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati. I consumatori hanno il diritto di ottenere: l’aggiornamento, la rettifica o, quando vi sia interesse, l’integrazione dei dati; la cancellazione, la trasformazione e forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti e successivamente trattati; l’attestazione che le operazioni di aggiornamento, rettifica, cancellazione o blocco dei dati sono state portate a conoscenza anche di coloro ai quali i dati sono stati comunicati, salvo il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi sproporzionato all’obiettivo. I consumatori hanno diritto di opporsi, in tutto o in parte: per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale informativo.
Per l’elenco dei soggetti ai quali l’interessato può rivolgersi per esercitare i diritti qui descritti, si prega consultare il paragrafo successivo.

 

 

Gli estremi identificativi dei soggetti che effettuano il trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati è il/la presidente e rappresentante legale del CTCU, Responsabile del trattamento dei dati è Walther Andreaus direttore del CTCU; i recapiti sono: via Dodiciville 2 I-39100 Bolzano/BZ, tel. +39(0)471.975597, fax. +39(0)471.979914, e.mail info@centroconsumatori.it.
Al titolare e al responsabile qui indicati i consumatori possono rivolgersi per l’esercizio dei diritti di cui al paragrafo precedente e per ogni altra informazione in merito al trattamento dei loro dati personali conferiti.


Bz, 08.03.2010

 

 

like-512_0.png

like-512_0.png

Top